QUESTO POST E’ DI SATIRA POLITICA: Renzi dà “prova” di come la Psicopatologia possa essere usata dal Potere per distruggere la Libertà di Pensiero ed obbligare le Masse ad Uniformarsi al Pensiero Unico imposto dal Regime?!?!

AVVERTENZE: QUESTO POST E’ DI SATIRA.

WARNING: POLITICAL SATIRE’ S POST.

ABSTRACT: è negli RSS degli Articoli.

POST:

Dopo la “Camera Unica”, il “Sindacato Unico”, … non poteva non mancare il Pensiero Unico. Ebbene sì, Matteo Renzi “OSSESSIVAMENTE” vuole ridurre tutto ad “uno”! Il suo “unico” punto di vista!!

Nemmeno Mussolini arrivò a fare tanto!

Tutto iniziò il 10 Dicembre 2013 quando a Ballarò, una trasmissione televisiva di RAI 3, il Primo Ministro (… diventato famoso per il suo “stai sereno”…) asserì che: chi crede alle scie chimiche deve essere sottoposto ad un immediato Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO). Un’affermazione che pochi presero sul serio, fino ad oggi.

Infatti, al tempo gli Italiani (“assuefatti” dalle continue “sparate mediatiche” colle quali il Presidente del Consiglio, dai primi giorni del suo insediamento a Palazzo Chigi, inflaziona i Mezzi d’Informazione) non posero alcuna attenzione a tali affermazioni. Una questione che sarebbe stata dimenticata da tutti, se Matteo Renzi non fosse passato dalle parole ai fatti, concretizzati con una “presunta” proposta di legge presentata dal PD. Una notizia che recentemente è emersa, secondo alcuni siti, grazie ad alcune fotografie fatte da un membro del parlamento (col suo cellulare) a documenti ufficiali inerenti la proposta. Il parlamentare ha scelto di rimanere anonimo. Una scelta condivisibile dato che oggigiorno siamo tutti intimoriti dalle idee mostrate dal Primo Ministro di far rinchiudere in manicomio tutti quelli che la pensano diversamente da Lui!!

Il disegno di Legge presentato (secondo alcune indiscrezioni circolanti in internet) vorrebbe riaprire i manicomi, chiusi colla Legge Basaglia, per le seguenti “patologie”:

  1. Parassitosi allucinatorie (in altre parole: Morbo di Morgellons);
  2. Disturbi ossessivo-compulsivi causati da fenomeni non riconosciuti dalla comunità scientifica (exempli gratia: com’è stato affermato dallo stesso Renzi, il credere alla Scie Chimiche);
  3. Disturbi psicosomatici causati dalla convinzione dell’esistenza di esseri viventi soprannaturali o alieni (e qui ci rientra di tutto e di più).

In altre parole, il Primo Ministro Italiano ha deciso di far rinchiudere come “malati di mente” tutti quelli che osano sostenere tesi NON “riconosciute” dal Paradigma Ufficiale della Comunità Scientifica “fedele al Regime”!!  Renzi, da bravo ex Democristiano, ispiratosi alla Santa Inquisizione ha voluto gettare il “primo mattone” per “istituire” una nuova Profana Inquisizione?!?!

Morbo di Morgellons? Manicomio. Scie chimiche? Manicomio. Omeopatia? Manicomio. Parlare d’esperimenti segreti, fatti e documentati sulla popolazione? Manicomio. MK ULTRA? Manicomio. Documentare esseri marini (identificati come delle presunte “sirene”) per i quali alcuni Governi hanno bloccato trivellazioni oceaniche per l’estrazione di petrolio e gas? Manicomio. Cerchi nel Grano? Manicomio. Micro chip sottocutanei? Manicomio. Credere negli alieni e nella vita extra terrestre? Manicomio. Avvistamento UFO? Manicomio. Avvistamento USO? Manicomio. AREA 51? Manicomio. Credere in Dio? Manicomio. Credere negli Angeli? Manicomio. Credere nella Madonna? Manicomio. Credere nelle apparizioni della Madonna (e.g.: Medugorie)? Manicomio. Credere in Allah? Manicomio. Credere in Budda? Manicomio. Credere nell’anima e nella sopravvivenza dopo la morte? Manicomio.

Quindi, mi raccomando, … Oh Amici! Se mangiare del cibo scadente (… a causa della crisi economica…) ad un fast food e bevete delle bibite gassate che, come è ovvio, vi causeranno sicuramente dell’“area intestinale” assai fetida (… cosa facilmente “re-interpretabile” ex post da un fanatico Clinico Renziano come “sintomo” psico-somatico[1] …) NON DOVETE MAI AMMETTERE la possibilità dell’esistenza di esseri sovrannaturali quali: Dio; gli Angeli; la Madonna; Allah; Budda; etc…[2]. Soprattutto, non dovete MAI andare a “petare” in una Chiesa!! Qualora lo faceste, i Clinici Renziani, disseminati tra la Popolazione, saranno ponti a farVi rinchiudere immediatamente in un manicomio con un TSO!!!!

Già li possiamo “vedere” mentre, “sguinzagliati” dal Premier come “cani da tartufo”, irrompono nelle Chiese, nelle Moschee, nei Templi, pronti ad “assaltare” il primo che “peta”!!!!!! Nel peto c’è, infatti, la prova inconfutabile del sintomo psicosomatico causato dall’entità sovrannaturale nella quale, l’umano mosso da “malattia mentale”, crede!!!!!!!! Quindi mi raccomando, … VOI che siete Avveduti …, in caso di “gonfiore intestinale” NON andate MAI, e POI MAI, a “petare” in una Chiesa, e/o in una Moschea, e/o in un Templio, … ma andate tutti a Palazzo Chigi!!!!!!!!!! E quando Vi chiederanno la cagione di tale terribile (anomalo e sovrannaturale) evento, rispondete pure: “NON fu d’essere sovrannaturale e/o alieno causa alcuna, ma tutta fu d’umana politica la ragione”!

A Renzi (ed ai Clinici del Suo “Comitato di Salute Pubblica”) dico solo una cosa. State attenti a quello che fate e dite. La legge è uguale per tutti! Prima di parlare ed agire dovreste rispolverare un po’ di Catechismo. Vi ricordo due passi del Vangelo di Luca:

  1. versetto (6, 31-32) “… come volete che gli uomini facciano a Voi, così fate Voi a loro”;
  2. ed il versetto (6, 37-39): “non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; … . … poiché sarà usata verso di Voi la stessa misura di cui vi siete serviti”.

Infatti, in psicopatologia, la forma più grave di disturbo mentale è la psicosi. La psicosi è l’incapacità d’un soggetto a soddisfare il Principio di Realtà. Psicotico è chi fallisce l’esame di realtà. Il Principio di Realtà ricade nell’essere, da una parte, un “cavallo di Troia” facilmente utilizzabile dal Potere pro tempore per ridurre la psicopatologia a: strumento di controllo sociale (a là Foucault; a là Szasz; etc…); pratica discorsiva atta ad omologare le masse al Pensiero Unico (Epis, 2006; Epis 2011/2014). Questo poiché la “verità”, non di rado, ricade nell’essere l’interesse del più Forte e/o dell’Establishment d’una data Comunità di Discorso. Un fatto ampiamente provato, dimostrato e sostenuto, soprattutto nelle Scienze Sociali. Dall’altra parte, però, è un “arma a doppio taglio”. Infatti, nel momento in cui cambiano le “credenze ufficiali”, le definizioni di savio e folle sono ribaltate. Il savio diventa il folle; il folle diventa il savio. Il perseguitato il persecutore; ed il persecutore il perseguitato. In altre parole, considerare OGGI chi crede negli UFO e nella vita extraterrestre mentalmente malato (in quanto incapace a soddisfare il principio di realtà) significa dover rinchiudere DOMANI in manicomio tutti coloro che hanno sostenuto tale idea fino ad OGGI (negando le testimonianze ed i fatti presentati) e così via dicendo.

Mi rifiuto di commentare, poi, i “disturbi ossessivo-compulsivi causati da fenomeni non riconosciuti dalla Comunità Scientifica”! Uno sproloquio tale che, di fatto, può far richiudere in manicomio chiunque osi avanzare idee nuove rispetto all’esistente Paradigma!!!! Sarebbe sufficiente ripetere una “nuova teoria” più d’una volta!!!! Infatti, le interpretazioni e gli usi fatte/i dai Clinici di questi costrutti sono “allucinatorie/i”!! Exempli gratia, alcuni sono riusciti a vedere i “Tratti” della Psicopatia (anti-socialità) pure in Madre Teresa di Calcutta!!!! Di contro, altri hanno sostenuto questi essere assenti nei Criminali Nazisti!!!!

Una notizia, qualora riconfermata dal Parlamento, che dimostra lapalissianamente il tentativo d’alcuni Gruppi di Potere e/o Lobbies di voler usare la psichiatrizzazione come strumento d’oppressione per: omologare le masse all’ideologia ufficiale; ed eliminare chiunque la pensi diversamente.

Una sorta di “Dittatura Psicologica” (attuata colla: propaganda; i media; l’abuso della psicopatologia) nella quale il popolo è costretto ad optare solo per uno dei due punti di vista ufficiali (quello di destra e quello di sinistra) che, in realtà, dietro un’apparenza formale (come hanno dimostrato i fatti in questi anni) ricadono nell’essere lo stesso!!

Qualora la Proposta di Legge risulti vera, PROPONGO: di istituire un Comitato per la raccolta di firme necessarie per presentare, di contro, una nuova Proposta di Legge d’iniziativa Popolare per riaprire i manicomi per:

  1. I politici, i burocrati, gli amministratori di Aziende Pubbliche, che in modo Parassitario hanno rubato soldi pubblici e si sono fatti pagare tangenti negando, in seguito, in modo allucinatorio i Fatti. Se questa non è una vera “PARASSITOSI”!!
  2. il Disturbo ossessivo-compulsivo dell’HOMO POLITICUS che ad ogni elezione si ripresenta e ripresenta COMPULSIVAMENTE per essere rieletto;
  3. chi crede nelle promesse elettorali fatte dai politici e torna a votare gli stessi, dopo aver visto cosa hanno fatto la prima, la seconda, la terza, la quarta;… … ; e l’ennesima volta!!;
  4. chi crede (… come recentemente avvenuto…) che l’Italia necessiti di, e/o possa ospitare, con tutti i problemi economici che ha (essendo pure già sovrappopolata), 30 MILIONI di immigrati (considerando pure le condizioni in cui arrivano)[3]!!
  5. Ed i Clinici che … vedono “disturbi mentali” ovunque!!

Ma di sicuro, questa proposta NON esiste, solo un “folle” potrebbe avanzarla!! Deve essere una “bufala”!! Giusto?

Questo Post, come detto supra, è SATIRICO. Lo stile ha un forte tocco IRONICO. Di contro, chi voglia leggere qualcosa di serio su come la Psicologia e la Psicopatologia possano essere facilmente mis-usate ed abusate può leggere un Saggio scritto sull’argomento e pubblicato in questo BLOG.

Il titolo è: De Nova Supertitione – Alcune Questioni sullo Status Epistemologico della Psicologia, Psicopatologia e Psicanalisi.

Dedico questo Post alla GRANDE Littizzetto … . Ci manca d’estate la tua ironia!! Torna presto!!!!

Qui infra riporto il link:

De Nova Superstitione – Saggio

Qui sotto riporto il link d’un articolo che ha diffuso la notizia.

http://www.segnidalcielo.it/matteo-renzi-dal-prossimo-anno-per-chi-crede-alle-scie-chimiche-ci-sara-il-manicomio/

[1] Quando invece non lo è affatto… .

[2] Nemmeno per educazione e/o per essere tolleranti verso chi ci crede!

[3] Non è per razzismo. Noi Italiani NON siamo razzisti verso gli immigrati. I fatti dimostrano esattamente l’opposto. Noi Italiani aiutiamo di più gli immigrati rispetto ai Nostri connazionali. Se siamo razzisti … NOI, non lo siamo con gli stranieri, lo siamo con NOI STESSI. Chi scrive ha aiutato pro bono immigrati per anni. Ha avuto amici di tutte le razze ed etnie. Molte critiche attuali NON hanno nulla a che vedere col razzismo.  Lo spazio e le risorse sono quelle che sono. Un piccolo territorio come il Nostro non può ospitare più di quanti possa contenere. Il sovrappopolamento può solo causare disordini e conflitti sociali, soprattutto in presenza di diseguaglianze economiche e di povertà. Non impedire un’immigrazione selvaggia è da irresponsabili verso: se stessi; e verso gli altri. Solo chi vorrebbe specularci su, e creare, situazioni di conflitto sociale, disordini, emergenze sanitarie ed epidemiologiche, potrebbe rimanere inerte difronte ad essa e/o sostenerla.