About – Italiano

Informazioni sull’Autore (If you read English, you can read the page: “ABOUT – English”. The link is above. The translation made by softwere is not good).

A Young StarConseguì in Italia le Lauree di Dottore in Giurisprudenza 110/110 cum Laude (v.o.), ciò che in altri Ordinamenti corrisponde alla “Summa cum Laude”,  e di Dottore in Scienze e Tecniche Psicologiche (D.M. 270/2004) all’Università di Genova. Studiò anche all’estero: in Australia, alla James Cook University (Arts / Psychology); e nel Regno Unito, all’Università di Cambridge – Girton College (Criminology).

In passato si dedicò a molteplici attività di volontariato. L’ultima fu per l’Australian Government - Australian Tax Office nella veste di Volontario Qualificato ed Accreditato per il programma Australian Tax Help. Dedicò particolare impegno alla difesa ed alla tutela dei Diritti degli Studenti. Un’attività svolta prevalentemente in Australia ed in Inghilterra. In Australia ricoprì le cariche di: Rappresentante degli Studenti presso la Faculty of Arts, Education and Social Sciences; membro dell’Academic Committee della James Cook Students’ Association. All’Università di Cambridge, invece, preferendo non assumere “incarichi pubblici” (non amando: la “ribalta”; l’essere al “centro dell’attenzione”; l’apparire) s’impegnò “privatamente” al fine di modificare alcune Regulations degli Statutes and Ordinances dell’Università, al tempo fortemente mis-usate a danno degli Studenti. Per poter provare, protestare ed attuare un’azione “incisiva” contro, la “corruzione” del Sistema, … rifiutò il titolo offerto ed approvato dall’Università di Cambridge (con i relativi: Status; Diritti e Privilegi), creando un “leading case” in thema. Prima, non vi fu alcun precedente. Un’ attività che, protratta costantemente per diversi anni (resistendo anche alle varie forme d’intimidazione avvenute), portò a diversi risultati, quali la modifica d’alcune regulations. Rifiutando il titolo, ovviamente, mantenne tutto il Know How (giuridico e psicologico) acquisito durante i corsi, oltre ad ampliarlo notevolmente, grazie all’esperienza fatta durante la gestione dell'”azione di protesta” condotta in prima persona.

Sviluppò ampia esperienza in ambito giuridico e psicologico. Nel primo affrontò interdisciplinarmente vari themae (in diverse giurisdizioni) nel tentativo d’evitare che la Giustizia ricadesse nell’essere “l’interesse del più Fortea là Trasimaco. Un Utopia? Forse …, ma tutti ci dovrebbero provare! Nel secondo si occupò di diversi casi in cui la Psicologia era mis-usata: in generale; ed in particolare in ambito giuridico. Exempli gratia per: effettuare attacchi ad personam; raggirare il sistema giuridico, le garanzie legali e nullificare i diritti e le libertà dei soggetti; esercitare forme subdole di potere e di controllo sociale attraverso le quali la libertà critica e l’autodeterminazione delle persone venivano progressivamente ridotte ed annullate.

Pur amando lo studio, la ricerca e mantenersi aggiornato, criticò fortemente il sistema d’aggiornamento professionale come istituzionalizzato. Un sistema che, di fatto, “trasmutò” l’aggiornamento professionale dall’essere un’attività sostanziale svolta da ogni professionista (in scienza e coscienza, nell’interesse dei propri clienti) nell’affrontare ogni caso assunto, all’essere un’attività formale (di facciata). Una volta burocratizzato divenne una “raccolta punti” fatta per evitare sanzioni disciplinari, costringendo il professionista  a seguire “corsi” ed “attività” a caso tra quelli/e offerti/e dal mercato. Questo diminuì il tempo da dedicare al reale approfondimento delle questioni realmente utili ai casi assunti e caratterizzanti l’attività di quel dato professionista.

Per questi (ed altri motivi), l’autore decise di provvedere autonomamente ad esso, exempli gratia: proseguendo gli studi universitari; frequentando alcuni corsi seri, quando effettivamente ritenuti tali; e soprattutto aggiornandosi indipendentemente, come era Antica Consuetudine, sugli argomenti realmente utili ai casi assunti. Tra i corsi, seguì: la seconda edizione del Master di Specializzazione in Accertamento, Riscossione, Contezioso e Processo Tributario organizzato dalla Business School del Il Sole 24 Ore; la quinta edizione del Corso full immersion di II Livello in Digital Forensics, Cybersecurity and Computer Crimes organizzato dall’ANGIF (Associazione Nazionale Giuristi Informatici e Forensi).

Per scelta politica (da intendersi nel senso più ampio del termine) decise di non aderire a nessun partito, associazione e/o gruppo. Eccezione fatta per alcune associazioni studentesche mentre era in status pupillari presso: la James Cook University; e l’University of Cambridge. Le associazioni alle quali aderì furono: la James Cook Students’ Association; la Cambridge University Students’ Union. Nel 2006 fu anche membro del Moral Sciences Club dell’Università di Cambridge.

Presta Consulenza Interdisciplinare a Privati e Professionisti. Agisce come Procuratore.

Attualmente è Consigliere Onorario di Corte di Appello per la Sezione dei Minori.

Talvolta è impegnato in attività pro bono per casi ritenuti “moralmente ed eticamente” validi, nonostante viva in una “piccola cittadina” (ove abbondano persone meschine e muck-spreaders, per usare un termine gentile preso in prestito dal gergo giornalistico inglese) che nulla merita / meritano.

L’intenzione dell’autore era non apparire in questo Blog (essendo persona riservata e semplice). Questo fu anche il motivo per il quale, nonostante le forti insistenze da parte di molti, rifiutò sempre d’usare questa forma di comunicazione fino ad oggi. Dopo aver osservato che era impossibile rimanere “anonimo” e mantenere una vita riservata (exempli gratia: per la diffusione di informazioni fatta da altri, spesso pure in modo non veritiero) ha deciso di riportarle qui.

Chi è l’Autore?

Titolo di Gentilezza:                             Dr

Nome:                                                  Luca

Cognome:                                            Epis

Cittadinanza:                                        Italiana

Sesso (Gender e quant’altro):            Maschile

Lingue: Italiano (madre lingua); Inglese (buono); Latino (liceale); Giapponese (base). 

Aree d’Interesse e di Ricerca:

Le Scienze Psicologiche e Giuridiche con approccio interdisciplinare e particolare attenzione alle questioni epistemologiche.

Le aree disciplinari preferite in Psicologia sono: Psicologia Generale; Psicologia Cognitiva, Sociale e Social Cognition; Psicologia della Salute, PNEI e Naturopatia – Omeopatia; Psicologia Forense (con approccio critico).

Le aree disciplinari preferite in Diritto sono: Ragionamento, Logica ed Interpretazione Giuridica; Casualità Giuridica e Scientifica; Criminologia & Diritto Penale; Diritto Civile; Diritto di Famiglia e dei Minori; Diritto Tributario.

Il metodo è inter-disciplinare. Tutto è UNO. Come disse Popper: “Non ci sono discipline né rami del sapere o, piuttosto, d’indagine: ci sono soltanto problemi e l’esigenza di risolverli”.

Presenza in Internet:

Questo è l’unico sito dell’Autore. Egli non usa alcun altro sito internet e/o social network (quali: facebook; linkedin; etc…).